Come Scegliere il Posto Dove Piantare la Tenda

Sei in viaggio e devi piantare la tenda per passare la notte o per fare un campeggio? La scelta del luogo non deve essere fatta con superficialita’, ne va della tua sicurezza e di chi sta con te. Quindi occhio a tenere a mente i consigli per evitare che ti rovini la vacanza.

Per prima cosa, ovviamente se possibile, cerca di non metterti a cercare un posto per la tua tenda all’ultimo istante, ma se possibile, fallo alcune ore prima che tramonti il sole e quindi con la luce. Lo spazio dovra’ essere naturalmente asciutto, compatto e possibilmente leggermente soprelevato e un po’ inclinato.

Ricordati per esempio che un terreno non argilloso non assorbe l’acqua in caso di pioggia, mentre un terreno argilloso o sabbioso è l’ideale per un simile compito. L’erba alta e folta è indice di umidita’. Per questo evita di campeggiare nei sottoboschi folti, sulle rive dei fiumi o dei laghi o sulla spiaggia. Potresti venire colto di sorpresa dall’alta marea.

Infine, evita di montare la tua tenda sotto gli alberi. Infatti in caso di vento si avrebbe pericolo di rottura di rami; In caso di pioggia le foglie continuerebbero a gocciolare anche dopo la cessazione della medesima. Il terreno inoltre soprelevato e inclinato impedira’ all’acqua piovana di ristagnare.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto